Vai al contenuto
Annunci

PILLOLE- il fine settimana è fatto per leggere: Roberto Cotroneo, Niente di personale, La nave di Teseo

IMG_4788Tutto cambia troppo in fretta per non destare sospetti. È cambiato il mondo ed è cambiato più in vent’anni che in quattro secoli. È cambiato il clima, il paesaggio. Sono cambiate le abitudini ed è cambiata la bellezza e l’immaginario della bellezza, il desiderio e l’immaginario del desiderio, per le donne e per gli uomini, per i potenti e per quelli che non contano niente. La vita si allunga e crescono i desideri (..)

(..) Forse è sempre stato così, ma oggi i modelli culturali sono: pochi, maledetti e subito. Ormai non legge più nessuno. Non solo quelli che non hanno mai letto. Ma anche gli intellettuali, quelli che dovrebbero leggere davvero, non aprono più un libro. Troppo impegnati a presentare libri che non hanno mai letto. A farsi vedere ovunque (..) In questo mondo non c’è il tempo per sapere le cose, c’è solo il tempo per fingere di sapere.

Roberto Cotroneo, Niente di personale, La nave di Teseo, 2018, pp. 40-42.

 

Se siete parte della generazione che (come la sottoscritta) è nata nel secolo scorso e che al Novecento guarda con malinconia, senza romanticismi o piagnistei, ma con lucidità, con quella che definirei lucida malinconia, questo libro fa per voi.

 

 

© Monica Cillario

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: